Alberto

Significato: molto illustre, famoso
Origine: germanica
Onomastico: 15 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Capricorno
Numero portafortuna: 4
Colore: blu
Pietra: zaffiro
Metallo: oro

Per alcuni studiosi potrebbe derivare scherzosamente dal tedesco all = tutto e brecht = rompere:’colui che rompe tutto’. E’ uno dei nomi più diffusi in Italia e in alcuni casi può essere la forma abbreviata di Adalberto. La sua larga diffusione deriva dall’essere divenuto nome cristiano e dall’elevato numero di personaggi celebri che lo portarono, sia in ambito religioso sia in ambito nobiliare. Tra gli altri vanno ricordati s. Alberto Magno, vescovo nel 1200, filosofo e teologo domenicano, maestro di s. Tommaso d’Aquino, tra i principali diffusori nell’Occidente cattolico delle opere di Aristotele. Famosi Alberto da Giussano, combattente lombardo del XII secolo che difese il Carroccio nella battaglia di Legnano; il fisico Einstein (1879-1955) e il compositore ungherese Bèla Bartok (1881-1945). Al nome Alberto è legata la prima legge costituzionale del Regno italiano, lo Statuto albertino, emanato da Carlo Alberto nel 1848. Il nome è diffuso in quasi tutte le lingue, tra cui troviamo, curiosamente, il femminile scandinavo Ali. Il derivato Albertino può essere anche autonomo. L’audacia intellettuale, la fecondità e il genio lo caratterizzano. Tuttavia manca della volontà ed energia necessarie per raggiungere il successo che giudica fugace ed inutile. In amore si dimostra sostanzialmente un idealista che insegue la principessa irraggiungibile.