Anastasia

Significato: risorto
Origine: greca
Onomastico: 15 Aprile
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Capricorno
Numero portafortuna: 4
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: rame

Il nome Anastasio veniva imposto dagli antichi cristiani ai pagani che si convertivano attraverso il battesimo. E’ diffuso in tutta Italia e accentrato a Roma, in Campania e in Puglia, particolarmente al femminile. L’onomastico si festeggia in memoria di s. Anastasia martire a Roma sotto Nerone, mentre, al maschile, viene ricordato il 20 maggio s. Anastasio vescovo di Brescia, che si invoca nella tradizione popolare contro i dolori ai reni. E’ il nome di quattro papi e di due imperatori d’Oriente. Tra i personaggi storici quell’Anastasia figlia dello zar Nicola Il che fu l’unica scampata alla strage della sua famiglia durante la Rivoluzione sovietica. La sua cultura e la sua riservatezza lo pongono spesso in una posizione di giudice che lo rende antipatico. Altre volte si dimostra gioioso e provocatorio al limite della molestia.