Aurelia

Significato: sole d’oro, splendente
Origine: latina
Onomastico: 12 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 5
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: rame

Il nome, che ha larga diffusione in tutta Italia, è la ripresa del gentilizio latino di età repubblicana poi divenuto nome individuale, Aurelius, alla cui larga fama contribuì l’Imperatore Marco A. In età arcaica il nome era Auselius, connesso alla divinità solare sabina Ausel, venerata dagli Etruschi come dio del sole. La Chiesa ricorda s. A. vescovo d’Asia, martirizzato con s. Publio nel IV secolo, tre martiri a Roma e un martire in Nicomedia. Tra i personaggi della storia moderna è noto il patriota martire A. Saffi (1819-1890), che guidò il movimento repubblicano dopo la proclamazione della Repubblica nel 1849. Il patronimico Aureliano ricorda il culto di s. A. vescovo francescano di Arles del IV secolo e del vescovo A. di Lione. La saggezza e la tranquillità connesse al timore per gli eccessi delle passioni e delle azioni irrazionali lo fanno vivere ai margini della vita, un po’nella penombra, al riparo dalle tempeste. La dolcezza, la tenerezza e il buon senso lo rendono un amico e un amante prezioso.