Basilio

Significato: regale, sovrano
Origine: greca
Onomastico: 2 Gennaio
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Leone
Numero portafortuna: 1
Colore: rosso
Pietra: rubino
Metallo: oro

L’uso di questo nome, ora diffuso maggiormente nel Sud e soprattutto in Calabria, proviene dal prestigio di numerosi patriarchi di Costantinopoli e dal culto di tradizione bizantina di vari martiri e santi, in particolare di s. B. Magno vescovo di Cesarea, del IV secolo, padre della Chiesa, fondatore degli Ordini monastici basiliani e considerato patrono dei poveri. Il nome greco originario Basileios, cioè “re”, si è latinizzato in Basilius, dando origine alla variante Basileo. Famosi Don B., nell’opera lirica Il barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini del 1816, e l’omonimo personaggio letterario nell’opera del poeta e drammaturgo spagnolo Calderòn de la Barca. In Toscana e in Friuli Venezia Giulia sono discretamente diffuse anche le varianti Vassili e Wassili, adattamenti del nome russo Vasilij, corrispondente all’italiano B. il bambino affettuoso e studioso diventerà un uomo equilibrato, fedele e attento, al quale ci si rivolgerà volentieri per chiedere consigli. La sua nobiltà innata è senza ostentazione e ricca di onestà, e lo fa camminare un gradino più in su degli altri.