Battistina

Significato: colui che immerge nell’acqua
Origine: greca
Onomastico: 24 Giugno
Corrispondenze: Segno Zodiacale dei Gemelli
Numero portafortuna: 7
Colore

Pietra: topazio
Metallo: rame

Dal greco baptizein, “immergere nell’acqua”, il nome riflette il culto per s. G. Battista, figlio di Zaccaria, che istituì il battesimo come pratica di purificazione e battezzò Cristo e i suoi discepoli nel Giordano. Il 9 marzo si festeggia anche un beato B. da Firenze, francescano, considerato patrono, oltre che di Firenze, di Genova; il nome è comunque diffuso in tutta Italia. La notte del 24 giugno, festa di s. G. B., è per tradizione popolare una notte magica in cui ci si deve immergere nella rugiada e si devono raccogliere le erbe medicinali. A titolo di curiosità si ricorda che la forma Battisti è un nome patriottico, in voga a partire dalla fine della Prima guerra mondiale in ricordo dell’irredentista Cesare Battisti. Non è un solitario, è solo che ama selezionare con estrema cura gli amici, poi con essi condivide tutto, persino le donne. E’ un contemplativo, un pacifico, un appassionato della bellezza. Ai godimenti estetici tiene di più che quelli materiali.