Bianca

Significato: di carnagione bianca, lucente
Origine: germanica
Onomastico: 2 Dicembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Cancro
Numero portafortuna: 9
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: oro

E’ un nome diffuso in tutta Italia, anche nelle alterazioni doppie Bianca Maria o Biancamaria, Bianca Rosa o Biancarosa e Biancaneve. Il maschile è molto più raro e lo si trova quasi esclusivamente in Toscana. L’origine del nome è medioevale, in uso sia nel tardo latino Blancus, utilizzato come soprannome, sia nel nome personale germanico Blanko. La diffusione è avvenuta per due vie, la prima legata al nome dì dinastie spagnole, francesi e italiane, la seconda, più propriamente religiosa, per il culto di Bianca di Castiglia, regina di Francia, madre di Luigi IX il Santo. Per il suo significato il nome potrebbe essere anche sinonimo di altri nomi femminili, come Alba, Albina, Candida, Chiara, Clara, Nives e addirittura avvicinato a Immacolata. Da questo punto di vista l’accostamento non appare azzardato, in quanto Bianca viene festeggiata anche nel giorno della Madonna della Neve (5 agosto). Tra ì personaggi storici si ricorda soprattutto l’imperatrice Bianca Maria Sforza, moglie di Massimiliano d’Austria, ma il personaggio che maggiormente caratterizza questo nome rimane l’eroina della fiaba dei fratelli Grimm Bìancaneve e i sette nani. Nota in Italia l’attrice di teatro Bianca Toccafondi. E’ un capo, una dominatrice ma la sua autorità si impone senza forzature, senza ricatti. Emerge tra gli altri come leader indiscusso e a nessuno viene in mente di ribellarsi poichè Bianca, alle doti proprie della leadershìp, affianca l’allegria, il buon umore e l’amore che irradia gaiamente intorno a sè. E’ più fedele in amicizia che in amore.