Cirillo

Significato: del Signore
Origine: greca
Onomastico: 14 Febbraio
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 3
Colore: rosso
Pietra: rubino
Metallo: piombo

La base del suo nome è Kyrios, signore, da cui deriva Kyrillos, successivamente latinizzato in Cyrillus. La diffusione del nome, accentrato al Nord e specialmente in Veneto e in Friuli Venezia Giulia, è legata in particolare al culto per s. C., missionario greco-bizantino, che, assieme al fratello Metodio, fu nell’VIII secolo l’inventore dell’alfabeto russo, ucraino, serbo e bulgaro, chiamato appunto “cirillico”. Si ricordano un padre della Chiesa, vescovo a Gerusalemme, e un patriarca di Alessandria, dottore della Chiesa, rispettivamente del III e IV secolo. Testardo con un cuore d’oro. Così è C. il quale cede solo di fronte ai buoni sentimenti. Ma la sua vita è tutta un’avventura che la sua ostinazione gli procura, e i suoi cari familiari o amici che siano/sono in balia di questi stravolgimenti. Tuttavia, a una persona dall’animo così buono si perdona tutto.