Dorotea

Significato: dono di Dio
Origine: greca
Onomastico: 6 Febbraio
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Toro
Numero portafortuna: 9
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: mercurio

E’ un nome caduto in disuso nella forma maschile, anche in epoca cristiana furono usate entrambe le forme. Il nome D. è composto dalle parole greche doron “dono” e thèos “dio” con significato complessivo di “dono di Dio”. Nel nostro linguaggio moderno è entrata in uso comune la parola dorotea o doroteiana per indicare la corrente della Democrazia Cristiana che, nata come secessione dalla corrente tradizionale, prese il nome dal convento di s. D. a Roma dove si riunì per la prima volta nel 1959. Un’abbreviazione comune è Tea. D. è piuttosto inaccessibile. Possiede tutti i doni per piacere: intelligenza, sensibilità, generosità, ma a lei non interessa. Preferisce vagare nel suo mondo in cerca di risposte, evanescente e instabile come la luna.