Eberardo

Significato: forte come un cinghiale
Origine: germanica
Onomastico: 22 Giugno
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Ariete
Numero portafortuna: 3
Colore: rosso
Pietra: rubino
Metallo: ferro

Il nome è molto usato dalla popolazioni del Nord, anche nella variante Everardo, Everaldo, Evraldo. Lo si trova a partire dall’VIII secolo e si lega al culto per vari santi, tra cui san Eberardo vescovo e confessore in Francia. Eberardo non spreca mai una parola come se fossero monete d’oro. Inoltre la sua intelligenza riflessiva, saggia e lungimirante gli suggerisce di non parlare se non dopo aver ponderato bene le parole, per non perdersi in mere chiacchiere nei pettegolezzi., che aborrisce!!!