Galilea

Significato: Galilea
Origine: ebraica
Onomastico: 1 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Ariete
Numero portafortuna: 3
Colore: blu
Pietra: zaffiro
Metallo: ferro

E’ diffuso al Nord e al Centro, fino all’Abruzzo, e si è caratterizzato i un primo tempo come nome cristiano, in ricordo dell’altopiano centrale della Palestina dove si svolse la vita privata di Cristo, chiamato per questo anche “il Galileo”. In parte la diffusione del nome è avvenuta anche per il prestigio dello scienziato e filosofo di Pisa G. Galilei (1564-1642), che difese il sistema copernicano secondo il quale il Sole, e non la Terra, era al centro dell’universo: in riferimento alla persecuzione sostenuta dal Galilei per opera della Chiesa, il suo nome fu caro successivamente negli ambienti anarchici come un segno di anticlericalismo. Nel calendario cattolico non appaiono santi con questo nome. L’energia che lo alimenta in continuità trae a sua volta nutrimento da una miscela esplosiva fatta di qualità contrastanti tra loro: dolcezza e violenza, tenerezza ed egoismo, spontaneità e astuzia. Come si fa a stancarsi di una tale complessa personalità?