Gandolfa

Significato: lupo dotato di forza magica
Origine: germanica
Onomastico: 3 Aprile
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Toro
Numero portafortuna: 7
Colore: blu
Pietra: rubino
Metallo: oro

Il nome, documentato in Italia dall’VIII secolo, è accentrato nella Sicilia occidentale, dove è frequente anche al femminile, soprattutto nella provincia di Palermo. Il significato originario deriva dai termini germanici che compongono il nome, gand, “verga magica”, e wulfa, “lupo”: il lupo era infatti nel mondo germanico un animale sacro, dalle qualità soprannaturali. La Chiesa ricorda s. G. da Binasco, vissuto nel XIII secolo, predicatore dei Frati Minori in Sicilia. I suoi modi bruschigli servono per nascondersi; è mite, dolce, comprensivo, innamorato della vita. Avverte tuttavia che il suo mondo interiore stenta ad adattarsi alla realtà e di conseguenza cerca uno scudo con il quale difendersi. Se dunque vi capita di osservarlo burbero, prevaricatore, aggressivo, sgarbato, non giudicatelo per ciò che vedete, ma cercate di togliergli la maschera. Non sarà facile ma resterete sorpresi da ciò che scoprirete.