Gastone

Significato: ospite, straniero
Origine: germanica
Onomastico: 6 Febbraio
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Cancro
Numero portafortuna: 4
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: oro

Il germanico gastiz, “straniero” è all’origine del nome francese Gaston, d’origine etnica con il significato di “abitante della Guascogna”, divenuto di gran moda nell’Ottocento. Già nel Medioevo era il nome tradizionale dei visconti di Bearn, dei conti di Foix (tra cui un duca di Nèmours, morto giovanissimo a Ravenna nel 1512 nella guerra contro la Lega Santa), e fu il nome del duca di Orlèans, figlio di Enrico IV. La Chiesa ricorda s. G. di Arras, martire nel 540. La vita sembra facile per lui ma infatti solo all’apparenza. Il suo carattere possiede tante buone qualità, tra cui spiccano perspicacia, intelligenza, fascino, affetto, ma qualcosa non va. La sua smisurata ambizione, invece di essergli utile per ottenere ciò che vuole, si cristallizza nella vanità più esasperata che lo condanna a restare con un pugno di mosche in mano.