Guglielmina

Significato: protetta dalla volontà
Origine: germanica
Onomastico: 10 Febbraio
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Sagittario
Numero portafortuna: 9
Colore: arancio
Pietra: ametista
Metallo: ferro

Si sino trovate tracce di questo nome in Italia fin dal IX secolo, anche nelle varianti di Villelmo, Wilem, Villermina, o abbreviato in Gelmo, Velmo, Lemmo e Memmo. Il nome William ha origine germanica e si è affermato per il culto di vari santi, tra cui san Guglielmo morto nel 1157, eremita a Maravalle presso Siena, patrono dei carcerati, e san Guglielmo da Vercelli, fondatore di monasteri e della Congregazione dei Benedettini di MonteSegno Zodiacale della Vergine. Guglielmo è il nome di tre re di Sicilia, di tre re dei Paesi Bassi, di quattro re d’Inghilterra e di due imperatori di Germania e di Prussia. Nella storia si ricordano anche il conte di Poitiers, Guglielmo IX di Aquitania (1071-1127), che combattè in Terra Santa contro il Saladino e fu un raffinato poeta provenzale; il filosofo e matematico tedesco Leibniz (1646-1716); il drammaturgo e poeta inglese Shakespeare (1564-1616). Guglielmo è un idealista che alterna momenti di cupa meditazione e di silenzio, a periodi di frenetica attività, di avventure, di esplosioni di sensualità. Ciò sconcerta i suoi familiari, i quali se riescono ad accettarlo per quello che è, sanno di poter contare su di una roccia. Con loro Guglielmo saprà dimostrarsi corretto, generoso, istintivo.