Imelda

Significato: grande nella battaglia
Origine: germanica
Onomastico: 12 Maggio
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Ariete
Numero portafortuna: 2
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: oro

Diffuso nel Nord, soprattutto nel Veneto, e nel Centro, è un nome di tradizione francone documentato in Italia dal XII secolo. In Lombardia è più diffuso nella variante Inelde. Si è diffuso per la triste leggenda di I. Lambertazzi vissuta nel XIII secolo, suicida a Bologna vicino al suo innamorato Bonifazio dei Geremei, e per il culto della beata I. Lambertini di Bologna, morta nel 1333. Fu anche il nome della protagonista femminile nella tragedia lirica di Verdi del 1849 La battaglia di Legnano. Tra i personaggi noti del nostro secolo, si ricorda I. Marcos, moglie del discusso presidente delle Filippine, poi deposto. Appassionata di musica, arte, teatro, poesia, letteratura, di bellezza e di armonia, I. possiede molte doti, che spesso le conferiscono un’aria orgogliosa che la allontana dagli altri: vivace, graziosa, retta, audace, saggia, riflessiva, dedita ai suoi cari, fedele.