Ivo

Significato: legno di tasso
Origine: celtica
Onomastico: 19 Maggio
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 8
Colore: arancio
Pietra: berillo
Metallo: bronzo

E’ distribuito in tutta Italia, anche nelle numerose varianti maschili, quali Ivaldo, Ivio, Ivone, e in quelle femminili Ivonne e Ivalda. Il nome ha origine quasi certamente dal celtico ivos, che significava “albergo, legno di tasso”. Il tasso, infatti, per i Celti era un albero sacro, con cui venivano fabbricate sia le armi sia le abitazioni. Nell’VIII secolo il nome ha avuto uno sviluppo particolarmente significativo in Francia, soprattutto in Bretagna, poi è andato affermandosi in tutta Europa. In Italia venne sostenuto dal culto di s. Ivio o Ivone, vescovo di Chartres, morto nel 1116 e di s. I. prete del Duecento, patrono della Bretagna. Tra i personaggi noti si ricorda l’attore e cantante francese Yves Montand, di origine italiana. I. fa ciò che vuole e come vuole convinto com’è che l’indipendenza sia un valore assoluto e, soprattutto, che la sua non dia fastidio a nessuno. Non è per originalità che si muove con disinvoltura, senza curarsi degli altri. La consapevolezza dei suoi diritti è talmente illimitata da non badare alle esigenze altrui. Colleziona donne, oggetti, sapere e non si vergogna di palesare ciò che molti altri nascondono: non disdegna le bassezze e i compromessi pur di arrivare alla meta prefissa.