Jago

Significato: jago
Origine: letteraria
Onomastico: 25 Luglio
Corrispondenze: Segno Zodiacale della Bilancia
Numero portafortuna: 3
Colore: arancio
Pietra: diamante
Metallo: rame

Presente quasi esclusivamente in Emilia Romagna e in Toscana, ha avuto il suo sviluppo nell’Ottocento grazie al successo delle rappresentazioni teatrali del dramma Otello di Shakespeare e successivamente dell’omonima opera lirica di Verdi il nome fu inventato da Shakespeare forse su un modello gallese derivato dal latino Iacobus, corrispondente di Giacomo, o dallo spagnolo Santiago, centro del culto nei confronti dell’apostolo Giacomo, ivi sepolto. Piuttosto che di donne ama circondarsi di amici che abbiano le stesse sue aspirazioni i suoi aneliti. La ricerca dell’impossibile è per lui una realtà; instabile, sognatore, mobile, vivace, temerario, talvolta irascibile, ha un cuore d’oro che gli permette di condividere con gli altri tutto ciò che possiede.