Medea

Significato: molto abile e scaltra
Origine: greca
Onomastico: 1 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale della Vergine
Numero portafortuna: 3
Colore: bianco
Pietra: diamante
Metallo: oro

Accentrato soprattutto in Emilia Romagna, è un nome di matrice classica e letteraria. Nella mitologia greca, infatti M., figlia del re della Colchide, dopo aver aiutato Giasone a conquistare il vello d’oro, viene da lui abbandonata per Glauce e si vendica uccidendo la rivale, il padre di lei, Creonte e i due figli avuti da Giasone. Il mito è stato ripreso nelle omonime tragedie di Euripide e Seneca da Corneille nel 1635 in Mèdèe e da Cherubini nell’opera lirica del 1797. M. mette poesia, generosità e decisione in tutto ciò che fa. Le sue reazioni sono imprevedibili e ama la passione: ama e si stanca dei suoi compagni con la stessa facilità. Dotata di una comunicatività straordinaria, si lascia coinvolgere in vagabondaggi e avventure di ogni genere e sconvolge tutti coloro che le si accostano per la prima volta..