Modesta

Significato: modesto, discreto
Origine: latina
Onomastico: 12 Febbraio
Corrispondenze: Segno Zodiacale della Vergine
Numero portafortuna: 1
Colore: bianco
Pietra: rubino
Metallo: ferro

L’origine di questo nome attualmente considerato troppo poco altisonante da imporre ai nuovi nati è latina. Deriva dall’attributo latino modestus ovvero “modesto, moderato, discreto”. La Chiesa celebra s. M. diacono e martire sotto Diocleziano intorno al 304 d. C., nato probabilmente in Sardegna. Nel 785 d. C. le sue spoglie furono traslate a Benevento. Tra i nomi celebri si ricorda il compositore russo dell’Ottocento Musorgskij (1839-1881). M. è un uomo sensibile, che riesce a provare felicità solo se condivisa anche da chi gli vive più o meno vicino. Generoso e caritatevole, si adopera incessantemente per il bene degli altri e spesso dimentica se stesso. Malinconico, dotato di un gusto davvero raffinato e di una vena poetica invidiabile, riesce a conquistare momenti di autentica serenità grazie alle buonissime qualità che lo compongono.