Renato

Significato: rinato a nuova vita
Origine: latina
Onomastico: 12 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Sagittario
Numero portafortuna: 7
Colore: blu
Pietra: zaffiro
Metallo: mercurio

E’ un nome diffuso in tutta Italia. La sua matrice è prevalentemente cristiana: veniva infatti imposto ai neofiti cristiani nel momento del battesimo, poichè esso appunto rappresenta una rinascita sotto il profilo della spiritualità. Si conosce un San Renato vescovo di Sorrento nel V secolo, di santa Renata di Lorena festeggiata il 23 aprile e san Renato Goupil, medico ucciso dai pellirossa mentre segnava con una croce la fronte dei bambini indiani. Tra i personaggi celebri si ricordano il filosofo e matematico francese Descartes (1596 – 1650), lo scrittore francese de Chateaubriand (1768 – 1848), il pittore Guttuso (1919 – 1987) e le soprano Renata Scotto e Renata Tebaldi. Nel campo degli attori ricordiamo R. Rascel e il più’recente R. Pozzetto. L’animo di R. non è mai fermo, è sempre alla ricerca, sempre in bilico tra situazioni opposte; è sospeso tra la sensualità e il misticismo, la solitudine e la convivialità, l’egoismo più assoluto e la generosità più sfrenata. Ma Renato/a e sicuramente un personaggio fecondo di idee e di grande senso poetico e mistico. Nel campo degli attori ricordiamo R. Pozzetto.