Serena

Significato: tranquilla, felice, lieta
Origine: latina
Onomastico: 2 Agosto
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 2
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: rame

Diffuso soprattutto nel Nord, più compatto nel Veneto e in Friuli Venezia Giulia, anche nella variante Serenella, il nome continua il tardo soprannome poi nome individuale latino riferito al cielo limpido e senza nuvole, con un significato anche augurale di vita felice e senza preoccupazioni. In ambienti cristiani il nome si è diffuso per il culto di s. Sereno vescovo di Marsiglia nel IV secolo. Serena ovvero la rinascita. Seria, umile, dedita con abnegazione agli impegni quotidiani, Serena rispetta la natura e le tradizioni. Non sogna, non aspira, non desidera cambiare, non si lamenta, china la testa e lavora. Per nulla ambiziosa, Serena non conosce la fatica o le distrazioni delle passioni ma si sente chiamata alla costruzione di un mondo più giusto con il suo semplice esempio.