Vasco

Significato: oriundo della Guascogna
Origine: spagnola
Onomastico: 1 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Leone
Numero portafortuna: 2
Colore: rosso
Pietra: rubino
Metallo: oro

E’ un nome accentrato soprattutto in Toscana: è un soprannome costruito sulla variante di Basco, con un significato sia etnico sia simbolico. Figuratamente significa infatti anche’bizzarro, spaccone’, ma a volte è considerato anche il diminutivo di Velasco, che significa’piccolo corvo’. Nel calendario cristiano non esistono santi così chiamati, ma tra i personaggi famosi si ricordano il navigatore portoghese Vasco da Gama, che per primo raggiunse l’India circumnavigando l’Africa e doppiando il Capo di Buona Speranza, e lo scrittore toscano del nostro secolo Pratolini. Particolarmente amato dal pubblico giovane è il cantante emiliano Vasco Rossi. Vasco ha qualcosa di misterioso: percepisce infatti gli aspetti più reconditi della natura umana ed è in grado di conoscere a prima vista la personalità più vera e nascosta delle persone. Intelligente, intuitivo, sensibile, Vasco incute inquietudine e tormento a chi lo incontra. Dal canto suo Vasco non vive nella tranquillità e nella pace, ma va sempre soggetto a crisi depressive dovute essenzialmente a questo suo potere di scandaglio che non gli permette di riposare un istante.