Fiamma

Significato: splendente come una fiaccola
Origine: medioevale
Onomastico: 1 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Sagittario
Numero portafortuna: 3
Colore: blu
Pietra: zaffiro
Metallo: ferro

Distribuito soprattutto nel Centro-Nord anche nella forma alterata Fiammetta, fu un antico soprannome medievale poi divenuto nome personale riferito alla luminosità, all’ardore dei sentimenti e della fede. Ha avuto ampia diffusione grazie anche alle opere del Boccaccio, tra cui si ricorda la Elegia di Madonna Fiammetta del 1344, dedicata alla donna amata. F. è anche il nome di una maschera toscana; nella commedia dell’arte è il nome tipico del personaggio della giovane serva. Innocente ma anche ambiziosa, sensuale e vivace, F. si lascia guidare dagli impulsi del momento e non si sofferma mai a riflettere sulle cose. La sua grazia incantevole si ritrova nel dolce suono del suo nome che seduce, seduce, seduce.