Gavina

Significato: nativo di Gabi
Origine: latina
Onomastico: 25 Ottobre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Leone
Numero portafortuna: 6
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: mercurio

Il nome risale al soprannome e nome personale latino Gabinus o Gavinus, attestato in documenti sardi medioevali, che può forse essere ricondotto a Gabii, antica città presso Roma, è tipico della Sardegna, soprattutto del Sassarese. Riflette l’antico e radicato culto dell’isola nei confronti di s. G., martire e soldato a Porto Torres nel IV secolo con Gennaro e Proto, o forse martire durante le persecuzioni di Diocleziano, onorato come patrono di Sassari. La forma modificata Baìngio, in uso anche al femminile, è anch’essa ampiamente diffusa in Sardegna. G. ama la vita e la affronta con l’equilibrio, la salute fisica e morale, il vigore intellettuale da far invidia a chiunque. Il risultato è l’armonia: gli eccessi vengono temperati, la lucidità smorza i tono dell’audacia, e la gelosia, alla quale si abbandonerebbe con violenza inaudita, viene tenuta a freno dalla riflessione e dalla pacatezza.