Guendalina

Significato: donna dalle bianche ciglia
Origine: gallese
Onomastico: 4 Ottobre
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 3
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: ferro

Il nome è accentrato particolarmente a Roma, anche nella forma abbreviata Guenda e nella variante Wendy. Riflette in parte il culto di s. G. del Galles del VI secolo, ma soprattutto la moda esotica del nome inglese Gwendolyn, presente nelle leggende del ciclo bretone nel racconto medioevale: Vita Merlini G. era la moglie delmago, le cui vicende sono state tema di racconti, romanzi e film. Sembra una fata, una strega, un essere soprannaturale intriso di cattiveria, di maldicenza, teso a tessere chissà quali intrighi perversi. E invece G. è una donna dolce, timida, riservata, coraggiosa, serena, pacata, che non si mostra mai abbastanza e che, per questo motivo, viene male interpretata.