Ippolita

Significato: che scioglie le briglia ai cavalli
Origine: greca
Onomastico: 13 Agosto
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Capricorno
Numero portafortuna: 7
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: rame

Derivato dall’antico nome personale greco Hippolytos, latinizzato in Hippolitus, il nome si è distribuito in tutta Italia, con più frequenza nel Sud con uso anche femminile, sia per la continuata e influente presenza greco-bizantina sia per la ripresa della lettura di opere di cultura classica. Nella mitologia infatti l., il bellissimo figlio di Teseo e di Ippolita, regina delle Amazzoni, avendo respinto l’amore della matrigna Fedra fu accusato ingiustamente da lei di fronte al padre e morì trascinato da cavalli spaventati da un mostro marino. La vicenda fu narrata nelle tragedie di Euripide, Seneca, Racine e D’Annunzio. La chiesa ricorda s. I. di Roma esegeta cristiano, martirizzato in Sardegna nel 235, patrono dei carcerieri. Tra i personaggi famosi, il cardinale di Ferrara I. d’Este; il letterario e poeta Pindemonte (1753-1828) e lo scrittore e patriota dell’Ottocento: Nievo. Altrettanto abile negli sport pericolosi quanto nelle attività che esigono intelligenza, memoria e coraggio, I. sembra un virtuoso ricolmo di indifferenza ma in realtà è una creatura ipersensibile, docile, tenera e impaziente di trovare l’amore vero, nel quale riporrà tutte le sue speranze e le sue aspirazioni, e al quale resterà fedele per tutta la vita.