Leda

Significato: che ingiuria
Origine: greca
Onomastico: 1 Novembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale dell’Acquario
Numero portafortuna: 2
Colore: verde
Pietra: smeraldo
Metallo: rame

Distribuito soprattutto in Emilia Romagna e in Toscana, è un nome di matrice mitologica e letteraria in voga dal Rinascimento. Nel mito L. era la figlia del re dell’Etolia, moglie di Tindaro, sedotta da Zeus che aveva preso le sembianze di un cigno bianco; dalla loro unione nacquero i Dioscuri Castore e Polluce. Il mito è stato ripreso in molte opere letterarie e figurative e si è ridiffuso in tempi più recenti per il racconto di D’Annunzio La Leda senza cigno del 1916. Etimologicamente, L. potrebbe derivare anche da lada, termine di origine incerta con il significato forse di “donna”, “sposa”. Di volontà per pervenire al successo ne ha da vendere. Fredda, calcolatrice, ambiziosa, egoista quel tanto che le serve per stemperare la sua spontaneità. L. con audacia incredibile e straordinaria fiducia in se stessa emerge sia nella vita professionale che familiare..