Matteo

Significato: dono di Dio
Origine: ebraica
Onomastico: 21 Settembre
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Leone
Numero portafortuna: 7
Colore: giallo
Pietra: topazio
Metallo: rame

E’ un nome ampiamente distribuito in tutta Italia, più accentrato al Sud nella variante Mattia. Ha una tradizione prevalentemente cristiana per il culto di s. Matteo Apostolo, autore del primo dei quattro Vangeli, e di s. Mattia che, alla morte di Cristo, fu scelto in sostituzione di Giuda. Come molti nomi ebraici è formato da due temi, il secondo dei quali è un’abbreviazione di Yahweh. Nella letteratura si ricorda il romanzo di Pirandello Il fu Mattia Pascal, del 1904. Matteo è schietto, deciso, solido, tenace, si impegna e riesce a ottenere ciò che si prefigge. E’ generoso ma anche attento ai conti, modesto e sicuro di sè, è un amico sempre disponibile, un marito fedele e premuroso, un collega efficiente. Ama gli sport di squadra, poichè oltre all’esercizio fisico è portato per il cameratismo.