Telma

Significato: amata, desiderata
Origine: greca
Onomastico: 2 Giugno
Corrispondenze: Segno Zodiacale del Sagittario
Numero portafortuna: 8
Colore: giallo
Pietra: diamante
Metallo: ferro

II nome si è variamente distribuito in Italia: nel Lazio e in Campania prevale la forma canonica; nel Centro-Sud Eramo; e Telmo nel Centro-Nord, nonchè Telma e Thelma per femminile. II nome greco originario era effettivo e augurale, con il significato di “desiderato” riferito ai figli, frequente anche nella Roma antica e a partire dal Medioevo. Si è diffuso soprattutto grazie al culto per s. E. detto Elmo, vescovo e martire di Formia di cui è patrono, morto nel 303, venerato anche come patrono di Gaeta e dei marinai, che già dal Medioevo ne invocavano la protezione contro i “fuochi sant’Elmo”, vale a dire i fenomeni luminosi provocati dall’elettricità, che di notte si verificavano in cima agli alberi delle navi. Dal nome dello stesso santo, nella forma Rasmo, deriva il “mal di rasmo”, cioè il mal di ventre; pare infatti che il martire fosse stato sventrato. Famoso l’umanista olandese E. da Rotterdam, autore nel 1509 della celeberrima satira contro la teologia scolastica Elogio della Follia. La perfezione è il suo ideale, e gli procura cocenti delusioni. Le approssimazioni e il pressapochismo che lo circondano lo fanno impazzire ma nulla valgono i suoi tentativi per rimediarvi. E’ ambizioso e competitivo, ed è notevolmente portato per la musica e i lavori manuali.